NewsBlog Single

La lista delle cose che ho nella mia borsa

“Vale hai un fazzoletto? Tanto tu dentro la tua borsa hai il mondo!”


Sì è vero, ho una borsa che mediamente pesa come un sacco di patate del mercato.
La mia schiena ringrazia e la mia maestra di Pilates ha pronte due o tre osservazioni assolutamente
rilevanti.


Eppure ogni cosa si perde inesorabilmente ma giuro che ad inizio giornata è tutto catalogato per poi
essere ribaltato dopo 5 secondi fuori da casa.
Partiamo dall’essenziale.


Le chiavi di casa, della macchina, del locale, del Vaticano e anche del Buckingam Palace (sia mai che io
mi debba precipitare a Londra dalla Regina Elisabetta).


Bustina farmaci per ogni emergenza sanitaria. Non è una questione di ipocondria neanche troppo latente,
è che puntualmente qualcuno nel raggio di 2 metri intorno a me potrebbe essere colpito da una forte
emicrania e io ho la soluzione immediata.


Penna, dovessi mai firmare qualche documento che certifichi la fine dei conflitti mondiali per portare la
pace nel mondo.


Amuchina Gel, sempre avuto in borsa molto ma molto prima della pandemia mondiale.
Cellulare e auricolari (quelli col filo però, se no è troppo facile non avere una roba attorcigliata
ovunque). Ça va san dire…


Portafoglio, all’interno è possibile trovare qualsiasi reperto storico tranne che contanti. Bigliettini,
santini, scontrini e tutto ciò che finisci con -ini ma soldi no. Striscio il bancomat anche solo per un caffè
chiedendo compassione al povero barista di turno.


Orecchini di riserva dalla forma e dal colore neutri adatti a qualsiasi outfit.


Trucchi essenziali per un make up veloce e praticabile da chiunque, lontanissima dalle pretese delle
migliori make up artists che utilizzano nei loro tutorial almeno 20 prodotti diversi e di cui ignoro il
significato (Primer cosa?)


Occhiali da sole, pronti ad essere lasciati ovunque tranne che sulla faccia.


Piccola agenda perfettamente intonsa, non riesco a scrivere in fogli stile Barbie.


Sportina richiudibile, mai usata ma rappresenta una sicurezza assoluta.


Sigarette (1 pacchetto) e accendini (20), di ogni colore possibile, antivento compreso.


Sciarpina (dai 26 anni in poi, non prima) perché in estate il torcicollo è dietro l’angolo appena si accede
ai negozi dove la temperatura si aggira intorno ai -20 gradi.

Insomma, il contenuto di una borsa potrebbe salvare il mondo ma è pur vero che ciò che possiamo
trovarci all’interno dice molto di noi, della nostra personalità e della nostra vita quotidiana.
La vostra borsa cosa contiene?

Vale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Up
q

Lumoo is a global architectural lighting
company based in Copenhagen

This error message is only visible to WordPress admins

Error: No feed found.

Please go to the Instagram Feed settings page to create a feed.

Opening Hours

monday

Closed

saturday

10 - 16

Tuesday - Friday

10 - 18